In esclusiva per la Cina: Porsche Panamera Executive

Ingresso nel mondo della berlina di lusso con passo lungo

A partire da ottobre 2017, sarà disponibile in esclusiva per il mercato cinese una versione lunga della berlina sportiva Panamera. La nuova Porsche Panamera Executive, dotata di motore turbo V6 da 3 litri, 243 kW (330 CV) di potenza e trazione posteriore, si contraddistingue per l'ampia gamma di dotazioni di serie personalizzabili dei modelli Executive, disponibili a un prezzo accattivante. I modelli Executive si riconoscono per alcuni piccoli, ma raffinati dettagli esterni: lateralmente si notano le modanature color argento lucido sulle minigonne e la mascherina mantenuta nello stesso colore degli scarichi dell'aria, inseriti nei parafanghi anteriori. Nella parte frontale, un'altra modanatura color argento lucido caratterizza la presa dell'aria. Inoltre, per il mercato cinese la nuova Panamera ha la scritta "Executive" color argento a livello del montante C.

Tutte le Panamera a passo lungo di ultima generazione vantano un tetto panoramico trasparente di serie. Con una lunghezza di 1.780 mm e una larghezza di 1.200 mm è il più ampio tetto in vetro che la casa tedesca abbia mai applicato a una sua vettura. La parte anteriore del tetto è regolabile e si può aprire completamente. Il tetto trasparente è oscurabile grazie a due tendine avvolgibili interne.

Oltre a questo, i modelli Executive sono dotati di sospensioni pneumatiche adattive a tre camere con ammortizzatori regolabili (Porsche Active Suspension Management, PASM). Sono di serie anche i sedili comfort regolabili elettricamente con poggiatesta comfort nella zona posteriore, sedute riscaldate davanti e dietro e una tendina parasole avvolgibile dietro il poggiatesta nella zona posteriore. Su richiesta, tutti i sedili sono disponibili anche con la funzione massaggio: premendo un pulsante, dieci cuscini d'aria inseriti in ciascuno degli schienali massaggiano la muscolatura lombare. Sono selezionabili 5 programmi e 5 diverse intensità. Gli airbag laterali di serie nella parte posteriore garantiscono un alto livello di sicurezza. A differenza degli altri modelli, tutte le Porsche Panamera Executive hanno un'ampia consolle centrale con supporto per un altro smartphone e un collegamento all'antenna esterna con tecnologia induttiva. La consolle centrale può essere richiesta come optional.

Porsche Rear Seat Entertainment con tablet di fascia alta

Una peculiarità della zona posteriore è il Porsche Rear Seat Entertainment (RSE) opzionale. In particolare, per coloro che desiderano impiegare la vettura affidandosi a un autista, la parte posteriore si trasforma in un comodo ufficio high-tech, poiché il sistema Rear Seat Entertainment offre la migliore connettività. Quando la famiglia parte per un lungo viaggio, i passeggeri più giovani possono ingannare il tempo divertendosi con le molteplici funzionalità del sistema opzionale.

Due touchscreen da 10,1 pollici rappresentano il centro tecnico e visivo del Porsche Rear Seat Entertainment. Gli schermi ad alta risoluzione e antiriflesso (1.920 × 1.200 pixel) vengono fissati a scatto allo schienale dei sedili anteriori e possono anche essere utilizzati all'esterno della Panamera. Base: i display sono due tablet di pregio dalla struttura molto resistente, il cui design ben si amalgama con gli interni della Panamera.

Il Rear Seat Entertainment della Panamera sfrutta il sistema operativo Android. Ha una memoria flash interna da 32 GB, che può essere ampliata con scheda micro SD. Inoltre, i touchscreen sono dotati di telecamera per videochiamate e chat. L'audio del sistema Rear Seat Entertainment è riprodotto tramite gli altoparlanti integrati nei touchscreen, il sound system del veicolo o le cuffie Bluetooth Porsche.

La gamma utilizzabile delle fonti digitali è molto ampia: è possibile riprodurre supporti PCM tramite scheda SD, juke-box, lettore CD/DVD e penna USB. I passeggeri dei sedili posteriori hanno anche accesso all'autoradio e al sintonizzatore TV opzionale. Inoltre è possibile visualizzare i dati della vettura e il percorso di navigazione corrente con i relativi dettagli. Il Porsche Rear Seat-Entertainment consente anche di impostare la destinazione per il sistema di navigazione del Porsche Communication Management (PCM).

next item
Dinamici, confortevoli ed efficienti: i nuovi modelli Porsche 911 GTS
previous item
Prestazioni sostenibili e molto spazio: Turbo S E-Hybrid Executive