Porsche 917/20 Coupé (“Pink Pig”) (1971)

Porsche 917/20 Coupé (“Pink Pig”) (1971)

Anno di costruzione: 1971
Motore: Boxer a dodici cilindri
Cilindrata: 4.907 cc
Potenza: 600 CV (441 kW)
Velocità massima: 360 km/h

Esiste soltanto un esemplare della Porsche 917/20 Coupé. E’ una via di mezzo tra la ver- sione a coda corta e quella a coda lunga – e suscita clamore. Lo studio di progettazione Porsche inventa la verniciatura di colore rosa articolando, inoltre, in termini d’estetica le parti dell’auto come se si trattasse di un animale da macello. Non c’è da stupirsi del nomi- gnolo che la vettura prende ben presto: “Pink Pig”. Ancora oggi è una delle Porsche più famose, anche se a Le Mans è uscita dalla gara.

next item
Porsche 914/8 (1969)
previous item
Porsche 911 2.0 Coupé (1964)